Jul 19, 2019 Last Updated 7:57 PM, Jun 23, 2019

Progetto montagne senza barriere: convegno di apertura

Pubblicato in Salute
Letto 125 volte

L’Abruzzo è la terra delle montagne aspre e selvagge, la regione verde d’Europa in cui flora, fauna e paesaggi mozzafiato soddisfano la sete di bellezza dell’escursionista.

Ma le montagne, come la vita, devono essere di tutti e per tutti. “Montagne senza barriere” è solo l’inizio, un punto di partenza, un’occasione per ricordare a tutti che bisogna essere uniti nel dire ad alta voce che non esistono esperienze riservate a pochi e che le barriere possono essere superate con un semplice, ma significativo, cambiamento di visuale. Il Presidente dell’A.S.D. Majella Sporting Team Sig. Angelo D’Ulisse

Da qui nasce l’idea di “Montagne senza barriere”, un progetto che intende accompagnare i disabili in montagna, rendendoli partecipi delle emozioni che la natura sa regalarci, in condivisione con i compagni di escursione. Al fine di raggiungere lo scopo del progetto, saranno utilizzate speciali carrozzelle da fuori-strada a ruota unica, denominate “joëlette”, che permetteranno alle persone a mobilità ridotta, adulti o bambini, anche se totalmente dipendenti, di praticare escursioni, con l’aiuto di due o più accompagnatori.

Il progetto è stato presentato in un Convegno a Montesilvano assieme al calendario delle escursioni che avranno luogo nelle seguenti località: Tufillo (Ch) 12 maggio, Opi (Aq) 22 giugno, Arsita (Te) 28 luglio, Villa Celiera (Pe) 11 agosto, Lama dei Peligni (Ch) 24 agosto, Castel del Monte (Aq) 15 settembre, Montenerodomo (Ch) 6 ottobre.

Nel corso dell’ìncontro, rivolto ad amministratori e operatori turistici, sportivi e alle associazioni impegnate nel sociale, è stata raccontata l’esperienza associativa che ha dato vita a questa inedita iniziativa di inclusione sociale veicolata dalla pratica sportiva.

Ha partecipato Nina Daita responsabile nazionale dell'ufficio politiche per la disabilità della Cgil. L'evento ha offerto l'occasione per l'affettuoso ricordo della compagna Rosa Paolini che con impegno e passione ha reso possibile la realizzazione del progetto.

Altri approfondimenti sulla “joëlette” e le attività di escursionismo condiviso, sono disponibili sul il sito web dell’associazione www.majellasportingteam.it e sul sito del Progetto .

Seguici su Facebook Spi Abruzzo Molise

Link utili

loghetto spi cgil
 
cgil il portale del lavoro
 
cgil abruzzo logo
 
 
 
loghetto inca
 
logo sistemaservizi small
 
logo auser per link utili
 
logo asuer abruzzo
 
1loghetto federconsumatori