Aug 20, 2018 Last Updated 8:00 PM, Jul 21, 2018

"Mai più fascismi" l'appello di 23 associazioni

Pubblicato in Iniziative
Letto 5288 volte

Si è tenuta a Roma la conferenza stampa promossa da ventitré associazioni, partiti, sindacati e movimenti democratici nazionali, tra cui la Cgil, per presentare la campagna di raccolta firme dell’appello ‘Mai più fascismi’.

All’iniziativa hanno partecipato il segretario generale della Cgil Susanna Camusso; il presidente nazionale dell’Arci Francesca Chiavacci; il presidente di Libera Don Luigi Ciotti; il presidente nazionale Anpi Carla Nespolo; e il presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini.

“Una volta per tutte, si applichino pienamente la XII Disposizione della Costituzione, la Legge Scelba e la Legge Mancino. Si vieti ai neofascisti di presentarsi alle elezioni e vengano sciolte le loro organizzazioni”, sostengono i promotori dell’appello. “Chiediamo a cittadine e cittadini responsabilità e fedeltà alle radici e alle ragioni della convivenza civile. Il fascismo è un crimine e non deve ripetersi più”. Fuori dalla democrazia non ci sono risposte al disagio sociale. Ma la soluzione non sono i muri e le divisioni, gli uomini forti. La storia lo insegna.

È possibile sottoscrivere l'appello presso tutte le sedi sindacali o online

 

Download allegati:

Seguici su Facebook L'Aquila

Link utili

loghetto spi cgil
 
cgil il portale del lavoro
 
cgil abruzzo logo
 
 
 
loghetto inca
 
logo sistemaservizi small
 
logo auser per link utili
 
logo asuer abruzzo
 
1loghetto federconsumatori