Jul 19, 2019 Last Updated 7:57 PM, Jun 23, 2019

25 aprile a Monte Marrone

Pubblicato in Cultura e memoria
Letto 99 volte

Il 25 aprile a Monte Marrone, nei luoghi del sacrificio di Giaime Pintor, è stata ricordata la guerra di liberazione dal fascismo.

Monte Marrone vide una episodio fondamentale nella guerra di liberazione dell’Italia centrale. Il territorio fu teatro di un episodio bellico particolarmente significativo che vide come protagonisti - di quella notte del 31 marzo 1944 e dei giorni immediatamente successivi - i Bersaglieri del 3° Reggimento, gli Alpini del Battaglione “Piemonte” e i Paracadutisti della Divisione “Nembo”.

La Provincia di Isernia, il Comune di Rocchetta a Volturno, il Comune di Scapoli, il Comitato Antifascista Molisano, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’Unione degli Studenti e la CGIL CISL UIL Molise hanno commemorato i caduti della Resistenza e la Liberazione.

Alle ore 10 omaggio al cippo funebre di Giaime Pintor con deposizione di una corona di alloro a cura della CGIL CISL UIL e del Comune di Rocchetta a Volturno.Alle ore 11 Commemorazione ufficiale con incontro presso il monumento nazionale di Monte Marrone.

Seguici su Facebook Spi Abruzzo Molise

Link utili

loghetto spi cgil
 
cgil il portale del lavoro
 
cgil abruzzo logo
 
 
 
loghetto inca
 
logo sistemaservizi small
 
logo auser per link utili
 
logo asuer abruzzo
 
1loghetto federconsumatori